Il corso è composto da 13 lezioni sull’enografia Italiana, Europea e del resto del mondo oltre a un test di valutazione finale. Vengono affrontate quindi tutte le tematiche relative allle regioni vitivinicole, i vitigni e i disciplinari di produzione.

LEZIONI

Si scopriranno le caratteristiche dei vini di:
– Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria
– Lombardia e Trentino Alto Adige
– Veneto e Friuli Venezia Giulia
– Toscana e Umbria
– Abruzzo, Molise, Marche e Lazio
– Campania, Basilicata e Puglia
– Calabria, Sicilia e Sardegna
– Francia (Champagne, Borgogna, Alsazia)
– Francia (Bordeaux, Loira, Sud Ovest)
– Francia (Rodano, Provenza, Linguadoca, Rossiglione, Corsica)
– Spagna e Portogallo
– Resto d’Europa
– Resto del Mondo 1 Americhe
– Resto del Mondo 2 Oceania e Africa
Alla fine del corso è previsto un test di valutazione

INFO UTILI
  • frequenza monosettimanale
  • 14 lezioni suddivise in una parte teorica e in unaparte pratica di tecnica della degustazione di tre vini
  • test di verifica finale che conseguirà l’Attestato di partecipazione
  • assistenza durante le lezioni da parte di un Direttore di Corso e di Sommelier della Delegazione
  • orario delle lezioni 20.30 – 23.00 circa
  • il pagamento è suddiviso in due tranche
  • il corso prevede un massimo di 40 iscritti
  • possibilità di recuperare le lezioni perse in altri giorni e luoghi di corso
  • la consegna dell’Attestato di Partecipazione avverrà durante un evento aperitivo dedicato al corso (quota non inclusa).