Il corso è composto da 10 lezioni che riguardano l’alimentazione nel suo complesso, l’affascinante mondo della relazione tra vino e cibo e le metodologie di abbinamento dei diversi piatti con i vini più adatti, andando a creare il proprio bagaglio di esperienza attraverso degustazioni pratiche.

Il corso si conclude con l’esame finale per il conseguimento della qualifica di Sommelier FISAR.

LEZIONI
  • Alimentazione
  • Metodologia dell’abbinamento-successione dei vini e dei cibi
  • Gli antipasti
  • I primi piatti, le salse, i condimenti
  • Il pesce
  • Le carni
  • Le verdure, i funghi, i tartufi I formaggi
  • I dolci
  • Lezione riepilogativa.
  • Cucina del territorio
  • Esercitazione di servizio e degustazione
  • Esercitazione teorica sull’abbinamento
INFO UTILI
  • frequenza monosettimanale
  • 10 lezioni suddivise in una parte teorica e in unaparte pratica di tecnica di abbinamento cibo vino
  • prova scritta in orario serale e prova orale e pratica in orario diurno in orari gestiti Centro Tecnico Nazionale di FISAR: il raggiungimento punteggio totale di 60/100 conseguirà l’Attestato Ufficiale di Sommelier FISAR
  • assistenza durante le lezioni da parte di un Direttore di Corso e di Sommelier della Delegazione
  • orario delle lezioni 20.30 – 23.00 circa
  • il pagamento è suddiviso in due tranche
  • il corso prevede un massimo di 25 iscritti
  • possibilità di recuperare le lezioni perse in altri giorni e luoghi di corso.